PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Futuro trapassato

La vita è un dileguarsi di certezze,
di dignità. Scompare a poco a poco
memoria delle antiche nefandezze.
Vi sarà sempre chi perverso gioco

proseguirà, d'ogni perfidia erede.
Il dedalo di giorni già segnati
effimera felicità concede
nell'estasi dei falsi liberati.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

9 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Masullo il 27/07/2013 16:38
    Il mondo continuerà ad essere nefando, purtroppo. Ma basta qualche barlume di luce, qualche raggio, a far brillare questa valle terrena. Bei versi, belle considerazioni, come al solito!
  • Alessandro Moschini il 16/06/2013 21:42
    Molto bella e di grande impatto. Induce a riflettere. Bravissimo.
  • Don Pompeo Mongiello il 14/06/2013 17:55
    Scusami voleva essere una recensione e ben meritata.
  • Francesco Andrea Maiello il 14/06/2013 17:13
    Sempre più ci inviti a riflettere e lo fai con l'arte di versi rimati!
  • Anonimo il 13/06/2013 15:45
    Tra la certezza del passato e l'incertezza del futuro esiste, come un ponte a cavallo delle due sponde, la consapevolezza che il male assume nuove forme per illudere di una falsa felicità. Ho letto e apprezzato i tuoi versi di denuncia.
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 13/06/2013 11:42
    La vita, vista da altre prospettive, posa su un equilibrio precario e ciò che apparentemente è certezza, nn è altro che qualcosa di effimero, transitorio. Il passato è ormai andato, del futuro poco se ne sa, il presente è l'adesso da vivere, pk di doman nn v'è certezza! "nessun dedalo esiste quando si potrebbe perire da un secondo all'altro"(annette julien)
  • giuliano cimino il 12/06/2013 23:16
    stupenda riflessione sul mondo di oggi, quello che viviamo e chi ci sta attorno purtroppo.. speriamo che i valori restino sempre
  • SalvatoreCierro il 12/06/2013 20:21
    che dire... WOW, il titolo da un forte senso di quello che è la vita, almeno secondo me, complimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 12/06/2013 17:27
    VERSEGGIO OLTRE L'ACUTO RIFLETTERE SAPIENTEMENTE FORGIATO...

10 commenti:

  • orlando di giorgio il 11/07/2013 13:49
    ermetica secca e realmente limpida... piaciuta molto
  • Anonimo il 16/06/2013 09:55
    versi intensi che ci fanno riflettere sulla precarietà sulla caducità del nostro essere... sempre profondo e mai banale ale bravissimo...
  • augusta il 15/06/2013 11:34
    ottimo... nulla d'aggiungere... 1 beso
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 13/06/2013 11:34
    ... ma nn sarà mika "PRESENTE CONDIZIONATO"
    (quanto mi piace fare arrabbiare Alessandro) e stammi bene!
  • essen rosa il 13/06/2013 07:35
    sei molto bravo Alessandro.. mi ritrovo in questa tua riflessione a ragionare sul tempo e sulla vita.. e se, io penso, una salvezza c'e.. e tutta dentro il nostro futuro interiore... grazie davvero per questa lettura
  • Anonimo il 12/06/2013 22:04
    Versi che richiamano il pensiero di molti dei più grandi filosofi: complimenti.
  • Anonimo il 12/06/2013 19:23
    Un FUTURO TRAPASSATO che ancora vive nell'anima di chi lo vuole conservare. Versi validi, anche se ancora più diluiti del solito.
  • Don Pompeo Mongiello il 12/06/2013 17:56
    Un laudo sincero per questa tua bellissima davvero!
  • Anonimo il 12/06/2013 17:12
    sei molto impegnato... al di sopra della mia possibilità... mi piace molto... di più non so dire...
  • roberto caterina il 12/06/2013 15:49
    l'estasi dei falsi liberati concede, come tu dici, una felicità solo effimera e certamente si può sperare in qualcosa di più...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0