accedi   |   crea nuovo account

Nel sociale fa la differenza

Ti racconto di un amore vero,
di quelli che, di bello,
il riso del fiore nel male,
la vittoria amara sul dolore.

Ti racconto di un amore vero
quello di arti ritorti,
di occhi da orchi,
di eros carrozzato.

Ti racconto di un amore vero,
di quelli che ne esiston pochi,
perché della frutta
amiamo la polpa
e sputiamo l'osso.
Perché del sale l'amaro
piace poco e fa pure male.

Ti racconto di un amore vero,
che finirà dietro un velo,
quella della tua indifferenza,
che nel sociale
fa la differenza.

 

5
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/06/2013 17:15
    ottima, stupenda, mi hai veramente lasciato senza parole!!!
  • Rocco Michele LETTINI il 12/06/2013 17:45
    ENCOMIABILE NEL PROFONDO E NELLA FILOSOFIA DEL COSTRUTTO...

6 commenti:

  • silvia leuzzi il 15/06/2013 17:27
    Grazie Fri...
  • Gianni Spadavecchia il 14/06/2013 13:37
    Bella poesia a rime alternate che danno musicalità.
  • silvia leuzzi il 12/06/2013 21:36
    Grazie ragazzi, grazie davvero... è una storia di un amore vero, speciale, tra un uomo " sano " che ha scelto per compagna una donna affetta da distrofia amiotrofica degenerativa, coraggiosissima e positiva... nonostante tutto. Un monito per tutti noi certe storie... un grande monito. Grazie ancora a tutti
  • Antonio Garganese il 12/06/2013 19:36
    Il normale non esiste: esiste l'ordinario e lo speciale. Questa poesia è speciale.
  • Anonimo il 12/06/2013 19:35
    i miei più vivi complimenti per questa poesia dal messaggio forte ma espressa con delicatezza...
  • Don Pompeo Mongiello il 12/06/2013 17:40
    Un plauso per questa tua speciale davvero!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0