accedi   |   crea nuovo account

Ti vedo più lontana

Ti vedo più lontana,
speravo e pensavo
che ti saresti legata a me,
ma invece mi sbagliavo.

Vai mia piccola ancella
fra le tue musa che ti
sospirano con piccole
raffiche di aria e di vento.

Ti vedo più lontana,
ma molto molto più lontana,
ora sei libera,
mia piccola ancella.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 15/06/2013 06:32
    L'idea è buona, anche se a mio avviso la poesia presenta qualche leggera dissonanza.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0