PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Abitare in una parola

Del mio sogno
sei
in pensiero

il musicale corpo

della mente
l'anima

rinchiusa
in materiale trasparenza

di parola

un rifugio di suoni
sempre pronto

ad accoglierci

dove
si cerca di mettere un po' d'ordine fra canti incanti e suppellettili vari in pelle di rettile

abitare una parola
è
vivere su un veliero naufragato in discorsi di cielo fra nuvole punteggiate di sole

le vocali aperte sono onde desiderose di proseguire all'infinito con piedi di castello

quelle chiuse gomene tiranti ancore su consone consonanti di porti senza risucchi di vele

cercanti di sfuggire
agli imperativi melodici di un agitato lacerato cuore

partente e non partente

in follie d'Amore

 

3
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/06/2013 21:08
    "Abitare le parole"... Mi aiuti sempre tanto a pensare, in profondità.
  • Francesco Andrea Maiello il 14/06/2013 17:18
    Complimenti per queste tue follie d'amore... amo e sempre sarò!
  • Don Pompeo Mongiello il 14/06/2013 16:37
    Sublime nel suo insieme si da incorniciarla per mai dimenticarla.
  • Rocco Michele LETTINI il 14/06/2013 14:24
    IN UNA PAROLA: L'AMORE!
    IN UNA POESIA: L'ETERNA VOGLIA D'AMARE!...

    SUBLIME VINCÈ

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 15/06/2013 13:34
    Bellissimo il titolo che riflette l'importanza VITALE di una parola.
  • Anonimo il 14/06/2013 17:06
    decantare l'amore in righe di splendida poesia... trovo sublime qust'opra...
  • Anonimo il 14/06/2013 16:48
    .. Amore Infinito ed eterno.
    Bravissimo Vincenzo.
    I miei complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0