accedi   |   crea nuovo account

Gli occhi del Mondo

Ne lo cielo due occhi
ci guardano e proteggono,
ma non a lo stesso tempo;
quello di destro
da la pupilla d'oro,
ci scalda
e ci illumina di giorno;
quello di sinistra
da la pupilla argentea,
ci illumina
e strada ci fa
ne la sua incantevole notte.

 

5
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 15/06/2013 06:45
    Una riflessione originale che infonde speranza e un senso profondo di fede.
  • Anonimo il 14/06/2013 20:59
    Un'ode al sole e alla luna, come sorgenti di vita. Complimenti.
  • Anonimo il 14/06/2013 17:10
    sole e luna bellissima lirica che le personifica magnificamente... bravo don
  • Anonimo il 14/06/2013 15:44
    Costrutto esemplare deliziosamente forgiato...

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 15/06/2013 06:17
    Occhio destro che ci fa luce durante il giorno, occio sinistro ci indirizza nella notte.
    Stupenda.
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 14/06/2013 22:21
    "Molto piaciuta ed apprezzata questa tua ben forgiata." come mai che anonimo scrive come don?
  • Anonimo il 14/06/2013 16:45
    .. descrizione incantevole Sole-Luna.
    Lirica da incorniciare.
    Bravo Don.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0