accedi   |   crea nuovo account

L'altro ieri

Passa in letizia un attimo
E ti sembrerà di volgere lo sguardo
verso la locanda del cielo dove
la fanciulla dai capelli biondi
è in un mare di perfezione
ma sappi che se vorrai stringerla a te
per un anno o forse più
dovrai non logorare di pene
il suo cuore gioioso
avere sempre il volto amico della luna
e offrirle perle
e fantasie di sogni
comprendendo che ciò che è stato oggi
non è nato ieri
né sarà così domani

pur essendo stato decretato
e stabilito
l'altro ieri.

 

4
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 17/06/2013 22:06
    L'unicità di ogni giorno, che non è uguale a ieri o domani, pur se già plasmato dal destino. Ottima
  • Rita il 17/06/2013 13:46
    Complimenti... l'attimo infinito di un tempo sempre nuovo...
  • Auro Lezzi il 17/06/2013 08:15
    Me pare che hai fermato il tempo...
  • Rocco Michele LETTINI il 17/06/2013 07:36
    conprendendo che ciò che è stato oggi
    non è nato ieri
    né sarà così domani

    ENCOMIABILE RIFLESSIONE IN UN VERSEGGIO PREGNO DI REALTA'...

2 commenti:

  • Anonimo il 17/06/2013 16:26
    Ma davvero dobbiamo continuamente preoccuparci di dare, dare, dare per essere amati?... Se ogni tanto chiedessimo pure qualcosa, magari con un sorriso, sapremmo almeno chi veramente amiamo e faremmo conquistare anche a chi già non la possiede la gioia del dare!
  • Rita il 17/06/2013 13:45
    Complimenti, l'attimo infinito di un tempo sempre nuovo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0