accedi   |   crea nuovo account

Va pensiero

Vicola, oh mente mia, ne lo fiorente
Alveo, sul qual lascerai dolce passo.

Placa 'no vergine corpo moroso
Esule nomade, spirto impaziente
Ne lo incessante sgambar sollievo.
Soffia lo tenero vento, che cute
Impregni d'ori granelli sfavilli
Estasi eterna, deciso connesso.
Resta ne l'indole der mio scervello
Orma non scorta d'un demone abbaglio!

 

5
9 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • loretta margherita citarei il 17/06/2013 18:15
    sbagliare capita a tutti, piaciuta, acrostico molto particolare
  • Don Pompeo Mongiello il 17/06/2013 16:19
    Bellissima, ma non ci ho capito un acca.
  • ernesto musiari il 17/06/2013 14:56
    Esule nomade, spirito impaziente.. va pensiero...
    grande Rocco sei bravo non ce' che dire.
  • Auro Lezzi il 17/06/2013 08:14
    E si che acrosticamente vola sto pensiero...
  • roberto caterina il 17/06/2013 07:08
    Un pensiero acrostico che ha le fattezze di un demone abbagliante!

9 commenti:

  • loretta zoppi il 24/02/2014 21:30
    Molto apprezzato l'imperativo iniziale, distico che riassume e anticipa la dlcezza di un volo impaziente.
  • Anonimo il 23/06/2013 07:57
    è un incanto. Rocco
  • - Giama - il 19/06/2013 21:32
    Un pensiero che sorge puro dalla fonte, che piano scivola e ingrossa definendo argini e confini e sciolti questi dall'impaziente scorrere, diviene riflessivo lago e ancora affluenti e nuove fonti...
    Bello Rocco!
    Complimenti!

    Ciao Gia
  • Anonimo il 18/06/2013 20:39
    del tipo cm off verdi. mah ke burinopoli... mah
  • Alessandro il 17/06/2013 22:06
    Di scenario in scenario, il pensiero è come la guida di un paese esotico. Bella
  • stella luce il 17/06/2013 13:25
    Il pensiero che tutto conduce... resta... e poi scrivi mirabilmente!!!!
  • Anonimo il 17/06/2013 10:31
    la mente il pensiero possono tutto vanno oltre... bell'acrostico carissimo rocco
  • Vincenzo Capitanucci il 17/06/2013 09:00
    Va pensiero... nel fiore dell'ente... soffiando in tenero vento..

    Bellissima Michele... granuli d'oro... senza ombre... di abbagli... e di bagagli... barbagli..
  • laura il 17/06/2013 08:50
    bello Caro Rocco! il pensiero che va oltre ogni confine che culla e agita la mente! piaciuto molto!| un salutone

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0