PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Illusioni

Le certezze sono svanite.

I nostri sogni si sono spenti
in un umido giorno di primavera.

Troppo tempo è passato
vegetando,
prendoci gioco delle nostre vite
seguendo quella stupida routine,
sperando
di salire a galla per respirare a pieni polmoni.

Ma adesso è arrivato il momento di guardarsi
negli occhi e dirsi Addio,
ognuno per la sua strada soli,
a coltivare le nostre illusioni.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0