username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per non dimenticare

ritrovati. cose e pensieri, miei erano.
quel che sono, era tutto lì.
giorni fatti di ore, che passavano
uno dopo l'altro.
sogni di quel che fu, che era vita.
grida, lacrime, pensieri brutti, mi dominavano.
e forse ancora adesso.
cose che io scrivo, per non dimenticare ancora.
parole che risuonano, non abbandonano.

 

1
7 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 21/06/2013 23:26
    Le parole eccheggiano, moltiplicandosi all'infinito. Più il nostro sentire è profondo, più a lungo vivranno. Bei versi.
  • Anonimo il 21/06/2013 09:00
    Ogni filo del nostro vissuto immensamente vale... Perfino quelli che consideriamo il rovescio, poco estetico, del nostro ricamo. Che sempre tanta fatica costa e per questo va onorato, utilizzato al meglio. <Sempre>.
    Questo, riguardo al contenuto. In quanto allo stile poetico, io mai mi considero all'altezza di una vera recensione. L'unica cosa che posso recensire, è le reazioni suscitate in me, a livello di emozioni e riflessioni.
  • Anonimo il 21/06/2013 07:57
    L'iniziale minuscola? La leggo come una pagina di diario scritta per non dimenticare, e poi ritrovata per ricordare la sofferenza. Mi piace, però, come esprimi gli aspetti del dolore. Non mi piace tanto " pensieri brutti", espressione del bimbo che si sveglia e dice che ha fatto sogni brutti.
    Dico sempre quel che penso.
  • Rocco Michele LETTINI il 21/06/2013 06:17
    LA NOSTALGIA NON ABBANDONA... FA RIVIVERE IL SOAVE DEL NOSTRO TRASCORSO... LODEVOLE VERSEGGIO...

7 commenti:

  • maria angela carosia il 24/11/2016 12:29
    Molto sentita. Bravissima
  • Anonimo il 23/06/2013 18:58
    inoltre penso che un moderatore si potrebbe presentare come minimo con un nome decente ed una fotografia... per distinguersi e dare il buon esempio
  • Anonimo il 23/06/2013 18:51
    io sono l'ultima scema poco qualificata ma intanto... i dialoghi vanno affissi nello spazio dei commenti e le recensioni che devono essere tali vanno affisse nello spazio delle recensioni visto che qui sotto e qui sopra si decanta il regolamento.
  • Anonimo il 23/06/2013 16:40
    Avviso rif. utente Kmanio. È assolutamente privo di senso che Lei cambi le sue credenziali. Sarà sempre e comunque rintracciabile e tenuto sotto stretto controllo. Qualora seguiti con questo atteggiamento improduttivo e controproducente verrà accompagnato alla porta del sito. Al contrario, il suo comportamento sarà sottoposto alle autorità competenti. Grazie.
  • Anonimo il 23/06/2013 15:34
    Avviso rif. utente C12H22011. Ci è stato segnalato un comportamento scorretto verso molti autori del sito a seguito della sua rinnovata/modificata iscrizione. La preghiamo vivamente di essere partecipe in modo adeguato e secondo il regolamento dello stesso al fine di stabilire un confronto sereno e costruttivo tra gli utenti e non limitarsi ad attacchi personali verso altri. La preghiamo altresì di interagire attivamente e correttamente con gli autori tutti. Risulta che ha cancellato i suoi testi, pubblicandone altri presi in prestito da utente compiacente... Grazie.
  • Anonimo il 23/06/2013 12:55
    Avviso rif. utente Kmanio. Ci è stato segnalato un comportamento scorretto verso alcuni autori del sito a seguito della sua recente iscrizione. La preghiamo vivamente di essere partecipe in modo adeguato e secondo il regolamento dello stesso al fine di stabilire un confronto sereno e costruttivo tra gli utenti e non il limitarsi a singoli attacchi personali verso altri. La preghiamo altresì di procedere alla pubblicazioni di suoi manoscritti per interagire attivamente con gli autori tutti. Grazie.
  • laura cuppone il 21/06/2013 06:42
    Siamo l'evoluzione involontaria di ciò che siamo stati... saremo l'emozione abbellita di ciò che siamo...
    Il blocco di granito... e la scultura.

    Bella!

    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0