accedi   |   crea nuovo account

La gente

La chiamiamo gente
quella che per strada ci passa accanto come un fulmine
e non rivedremo più

quella che protesta col bastone in mano
quella che uccide tra le sue stesse mura

Li chiamiamo gli altri
quelli che pescano all'alba sul lago
quelli che gettano i rifiuti la sera
fermandosi un attimo a guardar le stelle

quelli che chiedono un bicchier d'acqua da un letto bianco
quelli che deturpano il proprio corpo per l'eterna gioventù

Le chiamiamo persone
in modo distante
quelle che salgono su una barca fatiscente
con una speranza alimentata da disperazione

quelle che urlano innocenza dietro sbarre di ferro
quelle con una luce su un cappello che respirano carbone

quelle che ci abitano a pochi passi
e che mai conosceremo
così convinti d'essere gli altri
quelli che mai saranno la gente

Così
come quel principe che voleva difendersi
dall'attacco della morte
restando rinchiuso nel proprio castello
scopriremo un giorno d'essere quello
che guardiamo curiosi come scimmie
dal davanzale d'una illusione auto indotta
salutarci triste dal nostro specchio...

... quello che per strada ci passa accanto come un fulmine
e non rivedremo più

 

6
9 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/06/2013 10:39
    non posso rinunciare a fare un plauso a questa autrice...
  • Rocco Michele LETTINI il 21/06/2013 07:30
    Riflessione eloquente aperta a personali considerazioni... IL MIO ELOGIO
  • Antonio Garganese il 21/06/2013 07:23
    Un messaggio importante, abbastanza circostanziato su chi siamo e su come siamo: vizi, difetti, virtù e... poca attenzione. Brava.

9 commenti:

  • augusto villa il 16/07/2013 23:37
    Ottimo argomento... profonda riflessione...
    Avrei sacrificato qualche verso... per renderla piu incisiva...
    Comunque... bellaaaa
  • orlando di giorgio il 04/07/2013 13:23
    tristemente realtà direi... foto e flash di tutti i giorni e la pena nel commentarli... bella vera e struggente. Brava
  • Alessandro il 21/06/2013 23:23
    La ricca fauna umana che scopriamo guardandoci intorno. Molto originale.
  • stella luce il 21/06/2013 16:42
    la gente siamo noi... quella gente dalla quale ci vogliamo allontanare credendo di essere migliori ma che spesso ci somiglia più di quello che crediamo...
  • augusto pompeo il 21/06/2013 16:19
    E il riflesso della vita stessa di noi stessi siamo tutto e siamo niente..
  • Anonimo il 21/06/2013 12:55
    davvero molto bella, complimenti
  • essen rosa il 21/06/2013 11:05
    brava.. ci siamo tutti dentro, nessuno davvero escluso
    essen
  • Anonimo il 21/06/2013 07:36
    Per la tua sensibilità, certamente non sono "altri", per tutti dovrebbe esistere ed essere vissuto, non solo l'io, ma il NOI. Mi hai molto coinvolta.
  • Anonimo il 21/06/2013 07:00
    La gente "siamo NOI". Variegata disamina dell'altro con l'efficacissima immagine finale dello specchio che ci porta ad essere più attenti verso l'umanità intera.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0