PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poeta contadino

Anco lo contadino
poeta è,
seppur non scrive;
poiché co' lo su' sudore
la fatica de la terra
lavorar esprime;
co' quattro salti
in 'na 'genua tarantella,
la gioia
de lo bon raccolto;
e niun perfido commento
la festa
gli può mai guastar.

 

0
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/06/2013 15:03
    OGNUN A LA SUA OPRA... SE PORTATA COL CUORE È POESIA... IL MIO ELOGIO DON...
  • Vincenzo Capitanucci il 21/06/2013 13:39
    Ogni cosa fatta bene... ogni fatta con Amore...è poesia.. ed i versi del contadino saranno spighe di grano... le feste della vendemmia... il profumo di un buon pane fatto in casa...

    Bravo Don...
  • Anonimo il 21/06/2013 12:19
    scusa era recensione...

3 commenti:

  • Solo Commenti il 21/06/2013 14:04
    La tarantella non è danza "'genua".
  • Anonimo il 21/06/2013 12:19
    gente semplice che lavora la terra... che si accontenta di poco... non ha tempo di parlare invano... ciao don
  • essen rosa il 21/06/2013 11:31
    apprezzata davvero.. mi piace il poeta contadino.. ma anche quello cittadino suda..
    grz per questa lettura
    essen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0