accedi   |   crea nuovo account

Poeta cittadino

Chi ogni mattino
a li mercati generali
va è,
e su le su' povere spalle
il peso di casse
di frutta e verdura
porta,
piegandosi in due;
lo cielo guarda,
uno raggio l'abbaglia,
la mano di Dio
vede
e a se stretta
la tiene;
e qui non basta
un Solo Commenti
a smozzargli
quel suo sorriso
seppur stanco.

 

0
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 21/06/2013 23:34
    Il cittadino onesto fa della sua vita una grande poesia. Apprezzata
  • Rocco Michele LETTINI il 21/06/2013 15:08
    UN PLAUSO A QUANTI LAVORANO DIGNITOSAMENTE...
  • Anonimo il 21/06/2013 12:56
    Poesia certamente alberga oggi, e non solo oggi, nel tuo animo, Don, indipendentemente dai testi, per gli argomenti che scegli: quelli appartenenti alla gente semplice che umili, faticosi lavori onora con la sua dignità e dedizione.

4 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 21/06/2013 15:21
    Capisco il commento della Lezzi e l'apprezzo a maggior ragione; quello invece del Solo Commenti: E che tu sai, se uno di loro non ero io? E così onori il mio lavoro? Ma insomma ci siamo mai visti?
    Qui in ogni caso con te concludo, ma mi fai veramente pena!
  • Solo Commenti il 21/06/2013 14:07
    Solo Commenti non critica chi lavora, ma chi scrive pessimamente. Di pessima scrittura è esempio, appunto, questo testo sbilenco.
  • Anonimo il 21/06/2013 13:39
    DON, la parola <umili> che ho usato, non è riferita a te, e non va perciò letta con l'accento sulla i, ma AI LAVORI delle persone sempre onorate da te, nonostante appunto sia gente semplice, va cioè letta con accento sulla u. Del resto, se rileggi l'inizio del mio commento di oggi, vedrai subito che io ho colto poesia nel tuo animo, non certo umiliazione altrui. Mi spiace davvero che il modo in cui ho scritto abbia potuto generare confusione, trasformare un apprezzamento in tutt'altro rilievo. Vera
  • Don Pompeo Mongiello il 21/06/2013 13:09
    Apprezzo moltissimo la tua recensione, ma pensa quanto una semplice, da destra e sinistra cambia tutto. ... appartenenti alla gente semplice, che umili... Nel tuo caso io umilierei questa gente che invece apprezzo e stimo moltissimo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0