PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giacomino

La tua gente, il sapore popolare
le tue poesie intrise di quotidiano
l'amore di un Francescano.

La tua Gerusalemme d'orata laddove gli angeli beati riflettono il cristallo, e annunciano il Principe dei cieli
il Principe dei mari
il Principe della terra

Gerusalemme eterna.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • F S il 02/09/2008 21:17
    "Vidi la nuova Gerusalemme scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo" Complimentoni è Stupenda!!! Cenerentola
  • Vincenzo Capitanucci il 27/04/2008 22:34
    Bellissima.. una Greusalemme celeste veramente attesa... una stato di coscienza nuovo sulla terra... cambierà veramente tutti il nostro... finalmente vivere

    Vieni..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0