accedi   |   crea nuovo account

Prospettiva di un sogno

Era il mio sguardo
finestra dell'anima
affacciata sul mondo,
in attesa del mio sole
a inondarmi di luce

c'erano le promesse
a dar linfa vitale
alle parole,
quando dettate
eran dal cuore.

Poi, il tormento
quando urla l'anima,
soffocandone il grido
coi lembi
dei suoi squarci...

Era il mio sogno
un universo elevato,
dove anima e cuore
vivono vita e amore
senza dolore...

 

4
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 23/06/2013 19:19
    è il mio sogno... un universo elevato.. dove anima e cuore... direi anche corpo... vivano... in perfetta armonia..

    bellissima Anna...
  • Anonimo il 22/06/2013 17:09
    Non esistono, Anna, vita e amore senza dolore. Il dolore li nutre insieme alla gioia, se amore e vita, nonostante tutto, sempre restano.
    Ben arrivata anche da me. Vera
  • Rocco Michele LETTINI il 22/06/2013 14:07
    UNA SEQUELA STILISTICAMENTE ELOGIABILE PER LO SUO EFFUSO D'AMORE...

6 commenti:

  • serio anna il 23/06/2013 17:23
    grazie Karen, bacioni!
  • karen tognini il 23/06/2013 08:46
    Benvenuta Anna... bellissimo trovarti qua...
    La tua lirica è splendida... un sogno per tutti vivere l'amore senza dolore...
  • serio anna il 22/06/2013 17:18
    infatti... era ed è un 'sogno' un'idea 'elevata' di universo di vita... un'utopia ... grazie, splendida serata, kiss
  • serio anna il 22/06/2013 16:06
    grazie di cuore stella luce
  • stella luce il 22/06/2013 16:00
    parole che sento mie... brava e ben arrivata
  • serio anna il 22/06/2013 14:35
    grazie!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0