username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Passate passioni

Lei non mutò mai
i suoi silenzi
in parole,
né tantomeno
i suoi sguardi
in abbracci,
ma soleva scavar
nei miei passi
per carpire
passioni inespresse.

Avrei voluto entrar
nei suoi pensieri,
aprir le vie segrete
del suo cuore,
per ravvivare
spenti desideri
e rinnovare
in Lei
passati ardori.

Ma zingaro
divenne
il cuore mio,
ramingo
sempre in cerca
di un amore,
in quei silenzi
vuoti della sera
che sogni più
non chiesero
a una crudel
memoria!

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/07/2013 20:31
    Suggestive immagini poetiche creano un'atmosfera romantica e toccante, sino a trasportare il lettore nei sentimenti descritti dall'autore. Versi che regalano emozioni delicate, a tratti malinconiche, per un amore non ricambiato.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/06/2013 14:13
    UNA PASSIONE ARDENTE IN UN DECANTO PREGNO DI PURO AMOR...

2 commenti:

  • stella luce il 22/06/2013 20:14
    nn si può tenere a sè un amore che nn vuole stare... bellissimi versi
  • Anonimo il 22/06/2013 17:32
    Il continuo ricorso alla memoria, può anche distruggere, o comunque esser vano. Nostro dovere, nostro unico bene è VIVERE!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0