PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solo pe' capirse

Ognuno de noi
quer che po'
dà,
là dove po';
chi co la poesia,
chi co la pittura,
chi co li fornelli;
se la critica
è sincera,
come er vino
che ar gargarozzo te scenne
e te rallegra,
anco se nun è
bona
l'ingoi,
ma se pe sfotte
è,
a lo diavolo
mannallo
d'uopo è.

 

2
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 26/06/2013 09:22
    Bella la tua semplicità disarmante ma vera, nel descrivere aspetti di vita. Che importa la nostra imperfezione nel vivere e nell'agire, purché sia sincera.
  • Anonimo il 23/06/2013 06:28
    credo che abbiano capito.. bravo don...
  • Rocco Michele LETTINI il 23/06/2013 04:38
    FELICE DOMENICA DON POMPEO

6 commenti:

  • laila il 23/06/2013 12:03
    Chi non ti vuole non ti merita. Bravo Don Pompeo: Laila
  • roberto caterina il 23/06/2013 07:31
    come non essere d'accordo?
  • Rocco Michele LETTINI il 23/06/2013 04:38
    RIFLESSIONE IN UNA SEQUELA ENCOMIABILE
  • luigi deluca il 23/06/2013 04:35
    sincera considerazione della vita che ci circonda, mi è piaciuto anche l'uso di un gradevolissimo romanesco, complimenti, gigi
  • stella luce il 22/06/2013 20:22
    perfettamente concorde con te...
  • ciro giordano il 22/06/2013 17:26
    sacrosanta considerazione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0