username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Malafede

Si fa subdola, sottile
l'ambizione di tue pene.
Poco sangue, troppa bile
ciò che t'abita le vene.

D'odio è la passion che incendia
gli occhi tuoi, deturpa il volto.
Gramo e gelido è il raccolto
di chi semina discordia.

Se non lotti affinché cessi
questo rantolo d'asprezza,
poserà tua giovinezza
ombreggiata dai cipressi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

13 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro Moschini il 06/07/2013 19:39
    Bisogna imparare ad abbandonare rancori e risentimenti. Poesia molto apprezzata per contenuti ed esposizione. Molto bravo sempre.
  • Salvatore Masullo il 06/07/2013 17:31
    Lirica pregna di significati e di moniti perchè la nostra vita non sia improntata a insani stili di relazionarsi alle persone. Bravo come al solito!
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 04/07/2013 14:27
    RECENSIONE SULLE RIPERCUSSIONI DELLA SUDDETTA. Che vivere nell'aridità della diffidenza, della malafede e di tutti i sentimenti negativi, porti alla nascita della morte in grembo, non ci sono dubbi ma a volte capita che chi viene colto da un simile comportamento è stato a suo tempo offeso nello spirito; tutto ciò ha poi generato un'emulazione dello stile "CATTIVO". CERTO è CHE VIVERE IN SINTONIA COL PROSSIMO PORTA Serenità MA nn per questo si deve lasciare ad altri troppa disponibilità nel sopraffare. "UDii un frate dire: -BUONI Sì MA NN FESSI."
  • Anonimo il 04/07/2013 10:18
    L'odio e la rabbia, sono sentimenti naturalmente presenti nell'uomo, ma occorre non farli divenire uno stile di vita che, inesorabilmente, distruggerebbero ogni bellezza interiore. Come ha sottolineato l'autore :
    "Se non lotti affinché cessi
    questo rantolo d'asprezza,
    poserà tua giovinezza
    ombreggiata dai cipressi". Un consiglio da seguire, senza alcun indugio! Lirica molto apprezzata nell'emblematico contenuto.
  • giuliano cimino il 01/07/2013 23:08
    ogni tua lirica mi emoziona questa più di altre complimenti come sempre!
  • Anonimo il 30/06/2013 20:49
    Meravigliosi versi a rima scelta per dipingere le ombre.
  • Anonimo il 29/06/2013 12:23
    quartine in rime davvero notevoli. Complimenti.
  • Raffaele Arena il 29/06/2013 00:42
    Purtroppo mai potrà la malafede uscire da chi, vittima di una visione distorta della realtà, la vive. Mi piace il ritmo e la ricerca della rima che arrivono a rappresentare questo modo di porsi nei confronti degli altri. Una definizione poetica costruita con tecnica e sentimento.
  • Anonimo il 28/06/2013 21:45
    Stupenda chiusa... spero pure che possa essere veritiera per chi dell'odio ha fatto la propria unica e vera passione.
    Bravissimo Alessandro!
  • Don Pompeo Mongiello il 26/06/2013 18:35
    In quartine sublime una verità scottante. Bravissimo!
  • Anonimo il 25/06/2013 09:33
    Un tema attuale e ricorrente. Versi che ne danno una foto nitida e verosimile, carica di colori impietosi. Tipico verseggiare del poeta.
  • stella luce il 24/06/2013 18:29
    ottima descrizione... purtroppo sono molte le persone che adottano questo stile di vita... ma appunto finiranno anche loro nel viale dei cipressi e forse avranno il corpo molto più stanco...
  • Rocco Michele LETTINI il 24/06/2013 14:52
    LA EVINDEZIEREI SU AURO SFONDO PER QUANTO MIRABILE HAI EFFUSO...
    IL MIO ELOGIO ALESSANDRO...

12 commenti:

  • Anonimo il 08/07/2013 11:08
    bella tutta la chiusa magistrale... ottime quartine... sempre grande ale...
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/07/2013 23:24
    Molto vera e ben rimata.
  • essen rosa il 04/07/2013 17:30
    QUANDO INCONTRO UN POETA
    MI FERMO
    E LO ASCOLTO
    E TU LO SEI
    ESSEN
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 04/07/2013 14:28
    ... BEN FATTA... alessandro
  • Gianni Spadavecchia il 01/07/2013 06:25
    Belle le rime alternate e poi baciate.
    Versi che parlano di uno stile di vita che molti adottano.
    Bella poesia!
  • augusto villa il 29/06/2013 22:10
    Bella poesia, per forma e contenuto. Piaciuta!
  • - Giama - il 24/06/2013 21:53
    La chiusa in sintesi racchiude il senso dell'odio e di ciò cui esso conduce...
    Null'altro che intima morte...
  • anna rita pincopallo il 24/06/2013 13:09
    composizione veritiera apprezzatissima sempre bravissimo
  • Ellebi il 24/06/2013 13:03
    Molto apprezzato questa breve composizione. Complimenti e saluti.
  • Anonimo il 24/06/2013 12:52
    stupenda, fra le preferite... complimenti
  • Anonimo il 24/06/2013 12:21
    bella ale hai ben descritto questo sentimento che spesso si ritorce contro chi lo prova...
  • Anonimo il 24/06/2013 11:30
    io con il tempo, da un angelo che ero da piccola, sono diventata disincantata e triste... spesso sono in malafede... troppe offese... troppa cattiveria... Però bisogna farsi coraggio di non fare della rabbia uno stile di vita... Bellissima poesia!! Bravissimo, Alessandro!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0