username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La mia lettera

La mia lettera
parole del passato in catene
vola le distanze per raggiungerti
annullando il mio essere
quanto bene voglio alla tua presenza
ma solo la mia assenza corona
questi luoghi sacri vicino la tua dimora
La mia lettera
rimane il mio modo unico
di abbracciarti un momento
dirti addio subito dopo.

La mia vita
Lontano sempre rimasta
i ricordi della mia pelle
sfiorare la tua ci sono
chiedono più tempo
per vivere o per cancellare
il desiderio della tua via
mi ha portato qui
scriverti il mio amore
Tu ricordati ancora della mia porta
del mio mondo
La mia lettera a volte
la mia rinascita vicino te
a volte la mia morte lontano da te.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • stella luce il 27/06/2013 08:33
    Parole tracciate per non dimenticare... Per fare ricordare il proprio amore...
  • loretta margherita citarei il 27/06/2013 03:30
    molto apprezzata complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0