PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'eco dei ricordi

È forte in te l'eco dei ricordi
emergono con l'impeto
della gioventù volata via
una fiamma mai spenta
che brucia e arde dentro
urla tutta la sua forza
la gioia ed il dolore
"l'assenza"...
hai giocato una sfida infinita
misteriosa
beffarda
che illude in silenzio...
senti l'odore assaporato
che scompare dietro un perché
rimane solo
un amaro vuoto profondo
di ciò che volevi e non sarà mai...

 

5
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/06/2013 18:36
    TRISTE... PROFONDA... TOCCANTE... UNA SEQUELA SCORSA CON INTERESSE... È VISSUTO REALE...
  • Vincenzo Capitanucci il 27/06/2013 07:23
    Molto bella Giuseppe... triste come tutte le Tue ultime... almeno quelle che ho letto..

5 commenti:

  • Alessandro il 28/06/2013 21:29
    Quando una persona rappresenta un pezzo del passato diventa l'incarnazione dei nostri rimorsi. Bella
  • essen rosa il 27/06/2013 08:12
    c'e molto che mi appartiene in questa
    tua
    di cio che avrei voluto e non sarà
    mai
    ma continuo a giocare la mia sfida
    e a peccare di vita
    grazie per questa lettura
    essen
  • Anonimo il 27/06/2013 08:05
    I rimpianti non servono se solo vi si crogiola dentro, i rimpianti devono insegnare ad imparare dagli errori e costruirvi su NUOVA VITA. Molto espressiva.
  • Anonimo il 27/06/2013 07:58
    Bellissima poesia nella quale mi ritrovo parecchio...
  • loretta margherita citarei il 27/06/2013 03:13
    il rimpianto rimane sempre per tutto ciò che poteva essere e nn è stato, bellissima, peppì

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0