PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La sensazione

La sensazione
è una festa
per il mondo
piccolo o grande
che sta per nascere
un pensiero ancora poco chiaro
ma allenato
a vivere di sfumature

in un doppio registro
dove i sogni appartengono
all'acqua verde che conserva
il passato discreto
mai andato via
negli impulsi infantili
e nelle ardite fantasie
che specchiano le passioni.

E la nostra vita è una vicenda
ora penosa ora lieta
una stella che segue
la gloria e la grazia
di ciò che è sempre
inosservabile.

 

1
0 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 29/06/2013 12:51
    La sensazione: un pensiero poco chiaro, ma allenato a vivere di sfumature... Che bella, profonda riflessione! Perchè sono proprio quelle sfumature, quei contorni a poter condurre alla centralità ed intensità di significato di qualcosa che, inizialmente, può sfuggire ad ogni puntualizzazione di senso.
    Molto profonda.
  • Anonimo il 29/06/2013 12:18
    Ogni cosa e ogni esperienza è un insieme di eventi vissuti. Complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 29/06/2013 08:55
    TANTO ACUME NE TUA SUBLIM SEQUELA..
  • Vincenzo Capitanucci il 29/06/2013 07:00
    La nostra vita è una vicenda... ora penosa... ora lieta... in un doppio registro si avvicenda... fra un si ed un no... sullo sfondo adornato da un colore ancora tragico... una festa... splende... fra Gloria e Grazia... due meravigliose ancelle... di Donna Verità...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0