accedi   |   crea nuovo account

Mirador

Solo un volto che si volta
mai più davanti a uno specchio
sono io che ho detto
sii come il vento
sulla fiamma incerta.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 29/06/2013 13:03
    Mi ricorda "La lontananza" di Modugno, quel "vento" che spegne i piccoli fuochi, fa un incendio di quelli grandi. Un incendio che a volte abbiamo intenso bisogno di far divampare proprio quando, invece, ci sentiamo "spenti"... Molto bella nella sua sinteticità.
  • Vincenzo Capitanucci il 29/06/2013 07:57
    Mirador... dall'alto guarda l'or... che non sia illusione di Maia... mai più davanti all'immagine creata da uno specchio... sii come il vento... un soffio invisibile dell'invisibile sulla debole fiamma della vita... ravvivala..

    Bellissima Len...

1 commenti:

  • Anonimo il 29/06/2013 11:37
    il vento sulla fiamma incerta deve essere un vento di qualità... come questa bellissima poesia breve che racchiude una grande Poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0