username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il dono

Le note fluiscono
nella luce incerta
del mattino,

il foglio azzurro pallido
brilla intonso
nell'aria luminosa,

i pensieri fremono
e rotolano come sassi
sul pendio,
le idee si condensano
come nebbia d'autunno.

La penna
graffia la carta,
esplicitando il dono
di fermare un'emozione..
sospesa nel tempo.

 

4
6 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 12/09/2014 14:54
    intensamente bella, brevi versi molto avvincenti, come dei fori nel muro che permettono di vedere l'immensa realtà al di là di quello.
    "La penna graffia e ferma una emozione sospesa nel tempo"! Molto piaciuta.
  • Rocco Michele LETTINI il 30/06/2013 20:13
    METAFORA... TANTA POESIA... TANTA RIFLESSIONE...
  • ciro giordano il 30/06/2013 15:38
    genesi rarefatta e quasi sospesa della poesia... deliziosa
  • roberto caterina il 30/06/2013 11:42
    Le emozioni spesso hanno la grazia di sospendere il tempo.
  • Auro Lezzi il 30/06/2013 10:49
    Quando si coglie l'attimo giusto.. È gioia sempre.

6 commenti:

  • LIAN99 il 30/06/2013 16:24
    Suggestiva ed emozionante descrizione della nascita d'una composizione poetica. Soprattutto questa lirica sottolinea l'inarrestabilita' del fluire spontaneo dei versi. Efficace e ben bilanciata la forma linguistica e stilistica. Davvero bravo l'Autore.
  • Anonimo il 30/06/2013 16:14
    molto bella nel descrivere le emozioni provate
  • alessandra moschella il 30/06/2013 15:15
    ... ed si è appagati fino al momento della prossima emozione...
  • Anonimo il 30/06/2013 14:56
    molto bella per descrivere le emozioni che si regalano scrivendo poesia... complimenti di cuore
  • Anonimo il 30/06/2013 13:09
    Metafora delicata ma notevole della poesia. Complimenti.
  • augusta il 30/06/2013 09:32
    è delicata... il mio plauso... 1 beso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0