PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gallipoli - 24 giugno 2013

Gabbiani bianchi con con le grigie ali spiegate
si stagliano nel cielo azzurro senza nuvole
volteggiando e stridendo sul pesce ancora saltellante;
l'odore del mare si sente in ogni anfratto,
mentre il sole illumina il bianco di calce delle case.

Un gatto rosso satollo di avanzi quotidiani
osserva senza interesse un pesce buttato nella strada;
pescatori anneriti dal sole e prosciugati dal sale
con voce alta magnificano le loro prede nelle ceste
contrattando prezzi con donne esperte e volitive.

Odori, colori, preannuncio di sapori prelibati,
un va e vieni indaffarato di persone in cerca
di polpi, seppie, calamari, vongole, cozze
e di ogni tipo di frutti del mare limpido e pescoso
di questo angolo d'Italia abbagliante di bellezza.

Pescatori seduti sulle banchine del porto
controllano reti consunte dal tempo e dalla salsedine,
e sembrano pensare a terre lontane immaginate
nelle notti passate sulle barche tra le luci delle stelle
e lo sciabordio delle onde che si infrangono sugli scogli.

Una vecchia coi capelli grigi dietro una finestra stinta
manovra vecchi ferri incrociandone le punte con la lana,
mentre in lontananza si sente un rumore di stoviglie
che lascia presagire tavole imbandite con pesci di ogni tipo
innaffiati di vino bianco delle uve rigogliose del magico Salento.

E al calar del sole, su bastioni un tempo baluardo
contro invasori di ogni razza provenienti
da terre lontane e sconosciute in cerca di tesori,
centinaia di occhi fissano il disco del sole rosso come fuoco
che si immerge nell'azzurro scuro del mare calmo e senza fine.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 21/07/2013 14:25
    Una bellissima immagine poetica, che descrive un posto meraviglioso. Bravissimo.

2 commenti:

  • essen rosa il 02/07/2013 19:26
    belle le immagini create.. e la descrizione di un luogo che non conosco.. ma che percepisco e assaporo nei tuoi versi
    complimenti
    essen
  • loretta margherita citarei il 02/07/2013 16:10
    molto apprezzata, belle descrizioni, sempre bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0