accedi   |   crea nuovo account

La mia ultima

Tu capitano,
che la barca
mal sai menar,
sono il primo
ad affondar,
ma mi seguirai
e vittoria
non puoi cantar.

 

1
3 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 03/07/2013 11:07
    oh capitano.. mio capitano... Tu osasti sfidar la don tempesta...
  • giuliano cimino il 03/07/2013 00:17
    come il mondo che sta sprofondando.. mal governato..
  • Rocco Michele LETTINI il 02/07/2013 18:46
    TANTO DI VERO E TANTO DO SAGGIO ENCOMIANO COTANTO VERSEGGIO...
  • Anonimo il 02/07/2013 17:13
    bella don piaciuta...
  • Anna G. Mormina il 02/07/2013 16:26
    ... questa poesia la leggerei ai nostri politici... pian pianino si troveranno anche loro nella nostra barca, la stessa che stanno affondando...
    ... ciao don, mi piace, molto...
  • loretta margherita citarei il 02/07/2013 16:25
    verissimo bravo don

3 commenti:

  • stella luce il 03/07/2013 06:17
    Quanta amarezza vi leggo, come una sfiducia del vivere...
  • Anna G. Mormina il 02/07/2013 16:19
    ... questa poesia la leggerei ai nostri politici... pian pianino si troveranno anche loro nella nostra barca, la stessa che stanno affondando...
    ... ciao don, mi piace, molto...
  • laura il 02/07/2013 14:21
    un capitano che non sa guidare la sua barca, la manda affondo.. come un uomo che non sa guidare la propria vita, rischia di perdersi, di trovarsi a dover nuotare in un mondo che non sa comprendere... io ci leggo questa metafora... mi è poiaciuta molto bravo un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0