PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dove il cielo tocca il mare

Dove il cielo tocca il mare
comincia il mondo!
Non il mio o il tuo mondo
ma il mondo di ognuno..
Quella lunga striscia di infinito
e' fatta dei sogni perduti,
delle parole mai dette e dei
gesti mai fatti... i due azzurri si toccano
e tutto diventa possibile.
Ritrovi i tuoi sogni
le parole sembrano non voler più restare dentro di te
e vorresti abbracciare il mondo!
La' dove il cielo tocca il mare...

 

1
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/07/2013 16:35
    L'orizzonte guardato con occhio romantico e allo stesso tempo realistico. Quella linea di confine tra mare e cielo è uno dei doni più esaltanti che ci è stato concesso. Bellissime le immagini proposte, danno energia.
  • Rocco Michele LETTINI il 03/07/2013 16:22
    LA GALILEI DEL 2000... STUPENDO COSTRUTTO...
  • Anonimo il 03/07/2013 15:33
    Là dove il cielo tocca il mare, la poesia un orizzonte da non dimenticare più! Bellissima!

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 12/08/2013 08:45
    La' dove il cielo tocca il mare... inizia il mondo...
    Elle est retrouvée. Quoi? - L'Eternité. C'est la mer allée. Avec le soleil...
    A. R.
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/07/2013 10:12
    Dove... i due azzurri si toccano... ritorna la vita con tutti i suoi favori, basta immaginarli. Versi eccellenti.
  • alessandra moschella il 03/07/2013 19:51
    Sempre onorata da commenti e recensioni di voi "grandi" grazie sempre
  • alessandra moschella il 03/07/2013 15:38
    Grazie

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0