accedi   |   crea nuovo account

Il contadino a luglio

Le falci affila
sotto un sole
non più amico,
ma de lo raccolto
se consola
e lo sudore
non è più dolore.

 

2
0 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 03/07/2013 23:29
    Quando il sudore simboleggia la promessa di saporiti frutti. Apprezzatissima
  • Anonimo il 03/07/2013 19:38
    Una lirica breve che la rende ancora più suggestiva: un canto al ritorno al contatto con la natura, che ci farebbe stare decisamente meglio. Complimenti più che mai.
  • Antonio Garganese il 03/07/2013 17:23
    Mi piace molto questa immagine. Sembra d'altri tempi ma non lo è affatto. Hai fatto benissimo a scrivere questa poesia. Bravo Don.
  • Rocco Michele LETTINI il 03/07/2013 16:38
    RIVEDO IL CONTADINO DELLA MIA TERRA... CELEBERRIMO DECANTAR...
  • Anonimo il 03/07/2013 15:25
    la fatica é ben ripagata... bella don...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0