accedi   |   crea nuovo account

Il senso del tempo

Il senso del tempo
ce lo insegna il fiore,
quello caduco del giardino,
quello dal raro splendore,
che poi sfiora senza amore

Il senso del tempo
ce lo insegna la formica,
il cane, il gatto, la farfallina.
Nessuno pensa a domani
già l'oggi è difficile da svoltare.

Abbiamo uno strano concetto del tempo,
siamo le uniche creature sulla terra
che litigano tanto e inutilmente soffrono.

Perché all'aria diamo consistenza
la stessa che ci rovina l'esistenza

 

3
2 commenti     8 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

8 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 17/07/2013 08:36
    ciò che passa più torna, anche questo istante in cui ti scrivo un commento non c'è gia più, ma se continuiamo a pensare questo, allora facciamo prima a spararci... si dovrebbe vivere ogni istante per quel che è, senza pensare davvero che ce ne sarà un altro... come dice una bellissima canzone di baglioni "la vita è adesso"... molto bella davvero
  • Anonimo il 08/07/2013 13:26
    semplice... ma con un messaggio ben chiaro e efficace... fantastica!
  • Anonimo il 04/07/2013 07:50
    Tutto ciò che il tempo è e delinea è espresso da te in questa tua lirica. COmplimenti.
  • Auro Lezzi il 04/07/2013 05:00
    Che atmosafera che crei con questa poesia... Veramente piena... Ti ho risparmiato una battuta ironica che me stava a scappà sul senso del tempo che ci insegna la farfallina... Silvia non la meritava.
  • Rocco Michele LETTINI il 04/07/2013 01:44
    IL SENSO DEL TEMPO L'HAI TRACCIATO TU CON ENCOMIABILI PASSAGGI DILIGENTEMENTE COSTRUTTI NE LA SEQUELA PIU' VERA... LA MIA SILVIA...
  • Antonio Garganese il 03/07/2013 23:34
    Bella davvero, una riflessione profonda sui disagi nella vita di tutti i giorni. Si vive in maniera scorretta non dando il giusto peso alle cose. Il regno animale ci insegna, guarda caso non conosce il denaro che noi comunemente associamo al tempo
  • Alessandro il 03/07/2013 23:22
    Concordo, abbiamo molto da imparare dalla natura, anche in fatto di pazienza.
  • ciro giordano il 03/07/2013 22:37
    all'aria nel senso del nulla? Come darti torto... Sono pensieri che ho sempre avuto, penso all'innocenza perduta, la stessa che hanno anche i bambini, oltre agli animali... Ci sarà un perchè per questo nostro destino, ma ti confesso che mi sfugge... ti abbraccio

2 commenti:

  • silvia leuzzi il 17/07/2013 18:14
    Grazie Stefano il tema dell'attimo fuggente e del senso da dare al tempo è vecchio come l'uomo...è un karma che attraversa tutti e che i poeti elaborano in modo più o meno accettabile. Grazie di avermi considerata in quest'ultima ipotesi Ciao Silvia
  • silvia leuzzi il 05/07/2013 10:54
    Ragazzi sono proprio contenta che questa mia poesia sia piaciuta. Auro la battuta me la puoi sempre fare, troverai una buontempona che si fa una risata. Grazie a tutti voi con tanto affetto Silvia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0