PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Donna

Da quando cominciarono le cose
nel magnifico giardino,
disteso tra le rose,
l’uomo si faceva il pisolino
lo spirito passando li vicino
donna pensò di farsi carne;
staccò la costola fatale
ad immagine si fece tale e quale
e cominciò a carpirne fin d’allora
oltre il buon cuor la debolezza.
Fu così la prima sottrazione
perché dopo, per via dell’affezione,
gli rubò quasi tutto
principiando dal cuore
e finendo all’usufrutto.

 

2
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/03/2012 19:57
    splendida poesia complimenti maestro

7 commenti:

  • Anonimo il 29/04/2012 14:53
    Una simpatica ed ironica rivisitazione inerente all'episodio della creazione della donna che, nella Genesi, appare come verità religiosa e assoluta ma che qui, l'autore, ha trattato con una panoramica strettamente personale e fortemente divertente, nonostante i condivisibili messaggi contenuti nel testo. Piaciuta moltissimo.
  • Kiara Luna il 29/05/2009 11:41
    Caro Ugo incredibilmente apprezzata questa ironica quanto veritiera ricostruzione
    della nostra creazione!!
  • augusto villa il 18/09/2007 22:10
    ahahahah... veramente simpatica e graziosa... Ci vedo anche un filo di verità... ahahah,,,,,, Complimenti!
  • sara rota il 18/09/2007 13:56
    La donna vista in modo scherzoso... per fortuna... altrimenti chissà: tutte le donne avresti avuto contro. La trovo originale, religiosa all'inizio, buffa alla fine.
  • il 10/09/2007 14:41
    divertente parentesi
  • roberto mestrone il 27/08/2007 17:55
    Simpatica ma un pò... pungente, Ugo.
    Qualche amica ti tirerà le orecchie...
    Ro
  • Paola Reda il 27/08/2007 16:23
    Beh... considerando che sono una donna.. che posso dire?
    Divertente, giocosa, ironica. È vero, a volte l'uomo innamorato della donna sbagliata, altro che costola si fa levare, ma ciò credo sia reciproco. Mi ha molto divertito.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0