PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il tocco delle emozioni

Ho voglia di lei...
di ascoltare i suoi battiti,
meravigliarmi,
svegliarmi con un'emozione.
Voglio essere ladro della sua dolcezza,
complice dei suoi sorrisi
e quando sto davanti allo specchio,
ritrovarmi vestito della luce delle stelle.
Sogno albe dorate,
tenendola per mano,
in riva al mare
a scambiarci baci di salsedine
e tiepidi come il sole che nasce.
Se cadesse la pioggia dai suoi occhi
la raccoglierei in una bottiglia
per bermi tutta la sua tristezza.
Apro le braccia al cielo
per perdermi nel vento,
sapendo che esso non è altro
che il suo respiro che mi riporta da lei.
Vivo tramonti colorati
disegnati dai tuoi emozionanti pensieri.
Inizia la notte...
qui alloggiano le irriducibili passioni
e tra le stelle
si scioglie il nostro amore,
per espandersi nel cielo infinito.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0