PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il dono

non c'è nessun altra cosa
a cui tu possa pensare
dal momento che questo mio dono
un giorno ti dovrò lasciare

è quasi scaduto
il mio tempo reale in questa vita
e come da secoli accade
lascerò il testimone al prossimo uomo

ti lascerò quella luce...
che mi abbagliò quel primo giorno
su questo fantomatico pianeta immerso nel cosmo infinito...
tutto da scoprire nel nostro breve passaggio

ti lascerò poter creare la tua breve puntata
come accadde un tempo al mio primo vagito...
inconsapevole di dove mi trovavo
d'un tratto dal nulla risvegliato

ti lascerò questa voglia di vivere...
che fu per me linfa vitale
in questa realtà fatta di materia
che incomprensibilmente ci circonda e sovrasta

ti lascerò questa mente umana...
ereditata da secoli da avi di scimmie
cosi intelligenti da poter vivere questa esistenza
invecchiando più a lungo

non c'è altra cosa a cui tu possa pensare
quando questo mio dono ti avrò consegnato...
fanne buon uso su questa galassia
finchè ossigeno si potrà ancor respirare...

non c'è cosa più importante ricorda...
dal momento che vita e morte si susseguono da sempre
avvolti in questo impasto di sangue e di carne...
l'unico vero dono che a me è concesso lasciare...

 

4
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 24/10/2016 11:32
    apprezzata... complimenti.

2 commenti:

  • Anonimo il 11/07/2013 15:38
    Introspezione, filosofia, intuizione di essere importante fra gli uomini per il solo fatto di farne parte... nessuno passa per questa terra, nel bene e nel male "per caso"e il tuo dono è quello di vivere ed esserne CONSAPEVOLE. Mi hai ricordato Jung.
  • Alessandro il 07/07/2013 20:38
    Anafore significative ripetute come un mantra. Rilevo però qualche piccolo errore grammaticale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0