username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

E scorsi allora le nuvole in maestà

E scorsi allora le nuvole in maestà,
ma non vidi alcun dio.
E mi bastava.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Andrea il 09/07/2013 19:51
    scusa nico, mi ero dimenticato. Grazie anche a te per il commento
  • Andrea il 09/07/2013 19:49
    grazie augusta e silvia... p. s. silvia in realtà ho solo cambiato nome dell'account, prima mi chiamavo come il mio idolo più asosluto, jim morrison
  • augusta il 09/07/2013 14:28
    breve ma di grande intensità... e filosofica
    1 beso
  • silvia leuzzi il 09/07/2013 11:49
    Caro Andrea ti scopro perché hai commentato una mia poesia, perdonami non passo molto tempo sul sito. Molto bella questa tua riflessione poetica... molto sentita... certo che quel Dio che dipingono anche io lo vedo poco ahahhahahahahh ciao
  • Anonimo il 08/07/2013 20:20
    Mi piace, diretta, breve e piena di significato. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0