PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Salvezza

Nullu homo
da sora Morte
skappar nun puote;
quinni megliu
truvasse fasse
cu l'anema pura
pe' salir
a la gloria Sua.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/07/2013 20:03
    E sì, nullo uomo da Sora morte può proprio scappare. Verità inconfutabile don!
  • Rocco Michele LETTINI il 09/07/2013 11:39
    MEGLIO UNA BUONA CONDOTTA TERRENA PER ACQUISTARE L'ETERNO CELESTE...

2 commenti:

  • Anonimo il 18/12/2013 20:38
    mi ricorda la lode di San Francesco
  • essen rosa il 09/07/2013 15:02
    pienamente d'accordo
    un caro saluto
    essen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0