PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Stringersi la mano

Oggi saluto in disuso se non tra persone
ancora memori di antico e nuovo galateo.
Che come la porgi come saluto, talvolta

tra gente semplice e pura d'animo
l'altro come per paura che lo meni,
comincia a chiedere aiuto..

Signore...!!! Era solo un saluto!!!

Addirittura chi per "distinguersi"
in atteggiamento nobile (di che?)
porta sempre guanti, e tu

troppo terra terra, ma tu alto
lui basso, ti scruta dall'alto
in basso!

Sembra gli rechi un'offesa
non ti saluta, e gira il didietro.
. Mha...

Lo scambio sincero, stretta giusta
ed emozione di scambio di energie
atto sublime per antonomasia
di cortesia e in senso di pace.


E poi coloro che mingherlini che pare
non abbiano troppo tempo per campare,
che gli stringi piano la mano

e lui con occhietto vispo ti fa una stretta
tipo terminator Swatzeneger o come si scrive
insomma come avesse due bicipiti enormi.

Ancor al ricordo mi duole la mano,
fortuna mi consolai con della crema
contro i dolori infidi!!! La "Tecurio".

 

4
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/07/2013 17:00
    ATTENTAMENTE E IRONICAMENTE HAI LASCIATO UNA SEQUELA PREGNA DI REALISMO SE LA SI LEGGE COME METAFORA...
  • roberto caterina il 09/07/2013 16:39
    Sì le strette di mano... si potrebbe quasi fare un trattato per quanto appaiono legate alla personalità. Un bello spunto che fa anche riflettere, concordo con Vera.
  • Anonimo il 09/07/2013 14:49
    Davvero spiritosa, questa, anche se non priva di sostanza...
    Adatta anche lei a rallegrare un afoso pomeriggio d'estate. Grazie.

4 commenti:

  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 14/07/2013 22:37
    Da una stretta di mano si capisce un po' la personalità che hai di fronte. Una cosa, e non so se mi faccia più schifo che rabbia, è quando porgono la mano moscia... come a di' "'n ciò voja, che fatica... "
  • Anonimo il 09/07/2013 19:37
    Dopo i tuoi versi ho tanto timore di stringere la tua mano, allora affido il plauso alle faccine
  • Anonimo il 09/07/2013 17:15
    ben detto raf.. la stretta di mani porta a capire molte cose di una persona... bravo bacioni
  • marcella vitelli il 09/07/2013 15:13
    Molto particolare e spiritosa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0