accedi   |   crea nuovo account

Soli e in compagnia

E capire che non sarai mai solo
Il lavoro ben fatto
la fatica che sembra riuscire a svuotare il serbatoio
ma non è il vuoto che cercavi
da qui non ha origine il possibile
il nuovo non nasce semplicemente dal cancellare il conosciuto
sapere che devi essere vuoto e solo
riuscire in qualche modo ad arrivare a un suono vicino
ma scoprire che sei ancora troppo accompagnato.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 11/07/2013 17:44
    Soli in mezzo alla gente. Capisco come ci si sente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0