accedi   |   crea nuovo account

Un mattino

La prima nota e l'ultima

Lo spazio crudele dell'attendere

Il filo di ferro del calore

La cruna dell'ago delle parole

Le inflessioni

Le percezioni

L'ombra del silenzio

Il vento del sospiro

Le nuvole di una ecchimosi nel cielo

La pioggia di sorrisi che tutto purifica

Lo sguardo perpetuo all'orizzonte
di un pianeta perduto tra i pianeti

Le fessure infuocate di sole

La prigione del pensiero costante

La meraviglia che si farà carne
in un mattino diamante

 

5
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/07/2013 11:35
    VIDEO-RIPRESA MATTUTINA METAFORIZZATA NITIDAMENTE...
  • Antonio Garganese il 12/07/2013 09:16
    Tante lievi sensazioni in fotogramma come piccole sequenze velate di metafora fino al raggiungimento del fine in una splendente mattinata. Bella poesia.

4 commenti:

  • augusto villa il 16/07/2013 23:54
    bella, molto bella!
  • Bob di Twin Peaks il 16/07/2013 12:59
    mamma mia... un capolavoro from Proxima Centauri
  • Alessandro il 12/07/2013 23:35
    L'attesa e l'ossessione trasformate in sensazioni fisiche. Bella
  • marcella vitelli il 12/07/2013 11:07
    ... la prigione del pensiero costante... mi ha colpita questa frase che trovo appropriatissima legata ad un amore con la A maiuscola. Bella poesia, scritta in maniera fluida. Brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0