PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho sbagliato

Ho sbagliato a credere ciecamente
in te caro amico, io ti facevo disinteressato
ma ciò che è avvenuto poi l'ha negato.
Ho sbagliato a darti troppa importanza
a causa della mia debolezza.
Ho sbagliato a pensare che il tuo aiutare
fosse naturale.
Ho sbagliato a darti troppa confidenza
mettendo a repentaglio la mia riservatezza.
Ho sbagliato tutte le volte che ho creduto
il mio pensiero fosse anche il tuo.
Ho sbagliato nel crederti sincero.
Era pura utopia credere ancora
in questa nostra amicizia la cui fine
lascia ormai dentro me solo
tanta mestizia.

 

5
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 12/11/2013 01:39
    ma sbagliando si impara anche se la delusione è tanta il tempo sarà signore cortese
  • Anonimo il 12/07/2013 13:06
    succede, spesso purtroppo, dare amicizia anche intima a persone fa parte di chi, come noi, ha una spiccata sensibilità ed emotività... passerà, ci sono passato anche io... ciao
  • Antonio Garganese il 12/07/2013 11:51
    Una fiducia mal riposta, un errore ammesso. Bene, si riparte, resta l'amarezza di un animo estremamente sensibile ma deve passare subito per far posto ad una maggiore attenzione e consapevolezza. Un saluto.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/07/2013 11:39
    CHI HA SBAGLIATO È SOLO LUI... CHE NON HA LETTO IL SINCERO DEL CUORE SCRITTO IN AUREO CUBITALE... POETARE ELOGIABILE

5 commenti:

  • denny red. il 13/07/2013 00:11
    Non è facile capire se.. e.. delle volte fior di fiori non son fiori e.. delle volte succede che.. ciecamente tutto si vede..
    Per il mio modo.. e per quel poco che so, cara Paola vigilante,
    si! condivido questa tua poesia.. e.. ed un bene che l'hai scritta e.. ed è ancora meglio che tutto sia finito in un campo..
    Ottima! Paola, ben scritta!

  • Alessandro il 12/07/2013 23:36
    Tutti prima o poi cadono preda della fiducia mal riposta. I traditori sono più comuni dei capelli sul pettine.
  • Anonimo il 12/07/2013 14:39
    Si sbaglia, è nel conto del vivere ma poi si deve tornare ad aver fiducia e perdonarsi per voler e volersi bene nuovamente.
  • LIAN99 il 12/07/2013 14:27
    Estremamente vera questa composizione. A chi non e' capitato di fare quest'esperienza in prima persona? Pero' sposo in pieno il commento di Stella Luce: sono errori che si devono commettere per poter far tesoro della Vita. Apprezzabile sfogo di un'amica delusa. :
  • stella luce il 12/07/2013 12:02
    versi molto belli che sento molto miei... spesso accade di mal riporre la nostra fiducia... ma credo che lo di debba sempre fare poi... alle volte si soffre ma non si può vivere senza credere alle persone... ciaooo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0