PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non ne posso più di certe notizie

Così il rappresentante
di un'istituzione
del parlamento

che in parte è
lo specchio volgare,
di questa Italia

sgretolata da terremoti,
diluvi, malaffari
politici e mafiosi,

da camorra, triadi,
'ndragheta, sacra corona unita,
colluse globalizzate

con altre schifose
organizzazioni internazionali
che monopolizzano

l'imbarco e la disperazione
di coloro che giungono
da zone di guerra

che controllano il mercato
della droga e delle armi...

responrsabili con parte dello stato
della tratta delle nigeriane
e delle ragazze dell'est

ridotte a schiave.
Insomma il vice presidente del
senato, che secondo me

per giustizia, doveva già
essere in pensione, vista
la conclamata idiozia.

Anzi no, magari insieme
a degli orangotango,
come si è permesso

di definire il ministro,
donna italiana,
per le pari opportunità

Insomma questo gonzo.
che tra l'altro
non è italiano.

123

4
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/07/2013 22:45
    È un momento difficile: si è accumulato troppo male, le difficoltà sono tante... Ma c'è chi sinceramente vuole fare di tutto per ricostruire qualcosa di buono, di salvifico per il Paese... Ci vorrà tempo e fatica, ma io <ho fiducia>, voglio averne, ho il dovere di averne... E fare sempre la mia parte, per piccola, anche minima che sia. <Sono le gocce a fare il mare>!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/07/2013 07:17
    Tutti i leghisti ed i partiti alleati affini... avrebbero dovuto dimettersi il giorno in cui sono nati... causa una grave forma di anomalia nel cervello... nebbie in val padana... se questo è l'uomo meglio essere un orangutan e vivere mangiando frutti di rambutan...

    tutto è così schifoso Raffaele... che ci vorrà una bomba atomica per risolvere la crisi uomo... e Ti assicuro che qualcuno ci sta già pensando... un diluvio molecolare...
  • Rocco Michele LETTINI il 15/07/2013 07:12
    IL QUADRO COMPLETO DI UN PRESENTE DA MUTAR ED IN FRETTA SE NON SI HA VOGLIA CHE LA PALLA DI NEVE DIVENTI VALANGA E PRECIPITI INVESTENDO TUTTI...
    IMPECCABILE RAFFAELE...

4 commenti:

  • Alessandro il 16/07/2013 17:52
    Ti capisco, a volte la realtà è lo schiaffo peggiore.
  • Eugenia Toschi il 15/07/2013 08:53
    Uno sfogo condiviso... penso che il fondo si stato toccato e anche ben lustrato. Verrà un rinnovamento, non sarà l'uomo a farlo è troppo ottuso... Forze superiori che non conosciamo ma ci "guardano"???. ciao un abbraccio di speranza.
  • Anonimo il 15/07/2013 07:31
    Anch'io non ne posso più di certe notizie che ci lasciano sempre tanta amarezza e disgusto... tant'è vero che la radio non la sento quasi più se non per sentirmi la musica... Intanto se voglio saper qualcosa ci sono notizie anche su internet.
    Sfogo condiviso.
  • denny red. il 15/07/2013 02:13
    Ci vorrebbe un mare.. ed un peccato.. Caro raffaele,
    Ottima! Ben scritta!


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0