username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un nuovo Francesco

Un uomo vestito di bianco
s'è allontanato... stanco..
Difficile abbattere quel muro..
caste.. intrighi.. ipocrisie
"lui" fragile e insicuro
ha scelto altre vie.
Tu Karol ce lo avevi consigliato
ma s'è ammalato...
Preoccupato, ci hai dato una altra mano..
ed ecco venir da lontano
colui che del potere
ha un altro bel vedere.
Lui riprende il tuo cavalcar sull'onda
Il tuo carisma, la tua impronta...
Semplice eppur forte
sta spalancando tutte le porte
scardina dorati cancelli
propone nuovi modelli.
Il suo parlar fresco e gioioso
in questo tempo cupo e teso
è una ventata d'aria pura
che porta speranza e attutisce la paura.
Mi piaci "Francesco" piaci a tutti
con te raccoglieremo buoni frutti!
Grazie.. Karol Wojtyla..
stavamo messi male caro mio
tu hai parlato a Dio e...
per aiutare il papa novello
ha mandato giù un noto fraticello
per affiancarlo al Gesuita Bergoglio
e far si che al suo già ricco bagaglio
si aggiungesse il suo:
"Amore.. Perdono.. Fede.. Verità
Speranza.. Luce.. Carità.. Gioia!"
Col tuo permesso, San Francesco d'Assisi..
ne aggiungo uno io "tanti tanti sorrisi!"

 

0
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Luciana Torriti il 15/07/2013 09:38
    Sicuramente lo hanno mandato dal cielo, un Papa così non me lo sarei mai aspettata. Lo adoro. Poesia piena di amore e speranza
  • Anonimo il 15/07/2013 08:42
    Immenso desiderio, in tanti fedeli cattolici, ma anche in tanti altri, di un vero, profondo rinnovamento dello spirito in questa Chiesa... Speriamo sia autentico e perciò profondamente benefico per tutti, credenti e non credenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0