PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il lato oscuro della mente

L'inquietudine umana
oscura la mente
con i suoi tarli,
disseta quel vuoto
vorticoso,
spazio senza meta,
naufragio senza confine,
brivido sulla pelle
che si scioglie
come neve
in un fuoco
tenebroso
dove l'animo contrito
va alla ricerca
della sua ironia,
estasi
di malinconia,
rifugio di
paura,
struttura senza
fondamenta,
la cui difesa
non fa rumore
in una notte
di speranza le cui stelle
non brillano
se non brilli
pure tu.

 

3
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • STEFANO D'AMICO il 21/07/2013 19:18
    Grazie Maddy per aver apprezzato la mia poesia
  • Maddy il 21/07/2013 19:07
    Bella davvero complimenti per le parole usate

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0