PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Er po'

Quanno tutto
se è avvampato,
er ciullo
che nun è ito,
resta sol ad ammicar
quanno er' coraggio
inutile stato
est.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Er ciullo = il ragazzo.
Parola di mia invenzione (licenza poetica)


2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 22/07/2013 09:54
    Ad affrontare il pericolo ci vuol coraggio, ma bisogna pensare alle conseguenze... La saggezza è sempre negli insegnamenti!
    Dico sempre quello che penso.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/07/2013 09:50
    UNA CONSIDERAZIONE AMMIRABILE E SAGGIAMENTE POSTATA...

2 commenti:

  • laura il 22/07/2013 13:50
    tutto si risolve con la calma... farsi sangue amaro, serve solo a farcoi del male e a renderci privi di ragione. Bella piaciuta un saluto Don
  • stella luce il 22/07/2013 12:28
    la calma dicono "è la virtù dei forti"... non serve a nulla avvamparsi ne di mani ne di parole... versi saggi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0