accedi   |   crea nuovo account

Sabbie Al Crepuscolo

Brucia,
Il Sol furente,
Il tuo viso
Irto, rugoso, scontrosamente freddo.

E il poeta
Canta le sue tristi canzoni
Bramoso d'odio,
In cerca d'amore.

La stella della sera
lumeggierà stanotte
Aspettando la Rivelazione,
In attesa del Miracolo.

E attraverso le rosse dune
Il tuo spirito s'invola,
Vuoto riflesso dell'Io.

Le sabbie al crepuscolo
brillano di luce nuova.

Al calar della stella ardente
Il corpo tuo s'acquieta.
Nell'oasi dell'antico presente
Saviezza cerca l'anima.

E gli araldi
Del Cielo e della Terra
Appaiono all'orizzonte infinito
Come nel nulla, fuochi danzanti.

Scende la notte,
S'odono gli echi della canzone
Compiono il loro viaggio
Verso l'ultimo miraggio.

E leggero,
Il tuo spirito,
Torna da te.

Le sabbie del crepuscolo
brillano di luce nuova.

 

1
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Gabbia il 20/09/2013 13:27
    Un'opera profonda e sentita a volte parlare della morte è apprezzare sempre di più la vita... Complimenti un 'ottima poesia
  • Rocco Michele LETTINI il 23/07/2013 15:26
    Scende la notte,
    verso l'ultimo miraggio.
    E leggero,
    Il tuo spirito,
    Torna da te.

    UNA NUOVA LUCE INVADE L'ANIMA... L'ETERNO SOTTINTESO DILIGENTEMENTE... FANTASTICO POETAR IL TUO ANDREA

4 commenti:

  • Anonimo il 25/10/2013 19:43
    Molto elegante. Complimenti
  • essen rosa il 23/07/2013 16:45
    questi sono i versi che mi catturano
    E gli araldi
    Del Cielo e della Terra
    Appaiono all'orizzonte infinito
    Come nel nulla, fuochi danzanti.

    letta con vero piacere
    essen
  • marcella vitelli il 23/07/2013 15:34
    "Al calar della stella ardente Il corpo tuo s'acquieta.
    Nell'oasi dell'antico presente Saviezza cerca l'anima". Molto bella la tua poesia. I versi che ho riportato mi hanno colpita. bravo.
  • Andrea il 23/07/2013 15:29
    Eh! Non esageriamo adesso! Grazie Rocco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0