PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perle

Siamo
perle

senza quel buchino che permette il passaggio di un filo di luce

nessun collo ci porterà mai
addosso

rimarremo in fondo al mare

o
nella tasca

di qualche vagabondo straccione

 

6
8 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/07/2013 22:18
    Perle di saggezza i tuoi versi sublimi sei un grande... Bellissima Vincenzo!!!!
  • cristiano comelli il 24/07/2013 19:47
    Direi che una delle missioni cui siamo chiamati nella nostra multiforme e sempre troppo breve esistenza sia di suscitare, o risuscitare, quelle perle che hai citato dall'oblio. Mai come in queesto caso volere è potere. Ciao e complimenti.
  • Anonimo il 24/07/2013 16:07
    Splendida poesia Vincenzo.. complimenti
  • Anonimo il 24/07/2013 14:26
    stupenda similitudine... spesso quel buchino si stoppa, e la perla smette di luccicare, capita a molte persone... bravissimo Vincenzo
  • Antonio Garganese il 24/07/2013 10:02
    Succede assai spesso che qualcosa di prezioso rimanga in fondo al mare o perso in posti impensabili... Piaciuta molto.
  • Anonimo il 24/07/2013 08:34
    Una lirica molto profonda, scritta con magistrale sapienza, come sempre. Complimenti.
  • Anonimo il 24/07/2013 07:36
    Alcune sono perle col buchino in un posto sbagliato e nessuno mai se le metterà al collo, per non averle troppo vicine alla bocca e al naso!

8 commenti:

  • Anonimo il 25/07/2013 21:00
    Bellissima e significativa Vincè! Ipnotica come piace a me.
  • Nicola Lo Conte il 24/07/2013 15:57
    Bella e di grande suggestione...
  • Anonimo il 24/07/2013 12:46
    In sintonia intensa con Stella Luce.
  • Anonimo il 24/07/2013 12:06
    bellissima composizione... adoro il verso libero di qualità come questo.
  • Rocco Michele LETTINI il 24/07/2013 11:35
    IL SUBLIME È IN TE... METAFORA E POESIA IN UN ABBRACCIO ETERNO... PERLE DI LUCE VINCE'...
  • Eugenia Toschi il 24/07/2013 11:16
    Molte volte le "perle" preziose, restano nascoste, in fondo al mare, o sulla terra. Un vero peccato non averle abbracciate al collo.
  • karen tognini il 24/07/2013 08:33
    Bellissima poesia... una perla da conservare...
  • stella luce il 24/07/2013 07:43
    bellissima... liberi di essere senza essere "legati" da vanità...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0