PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Evolversi in un volo di versi

Con un solo colpo d'archetto
il genio del bosco
tramutò
il gelido silenzio di una lastra di ghiaccio

nell'astrale canto
di un gioioso ruscello

sollevando le loro gonne di foglie
gli alberi del monte
accorsero
a valle

videro
sotto un cielo tempestato di stelle

la linda linfa dei loro tronchi
evolversi

nel volo di mille farfalle

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

... quando l'artista... mettendo a nudo il suo cuore... supera il senso delle parole... delle note.. . dei colori. ... delle marmoree pietre... nasce e vola nell'arte di un sublime sé stesso...


9
3 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/07/2013 22:14
    Bellissimo evolversi in versi sublimi... bravissimo Vincenzo è meravigliosa!!!
  • cristiano comelli il 25/07/2013 16:13
    La tua versatilità poetica ha qui un che di piacevolmente esopico, quasi la carezza di una favola da gustare tutta d'un fiato. Superlativo come al solito.
  • Anonimo il 25/07/2013 15:23
    Splendida davvero Vincenzo.. non ci sono altre parole.. complimenti
  • Anonimo il 25/07/2013 09:05
    Molto suggestiva e i versi sono come sempre magistrali: è proprio questo che fa di un uomo un artista. Complimenti.
  • Anonimo il 25/07/2013 07:08
    È che spesso l'artista mette a nudo tutte le sue bassezze e, povero cuore, giace sotto un ghiacciaio di rabbia e aggressività, che neanche in'estate di 12 mesi riuscirebbe a sciogliere.
    Ma quelli non sono poeti, ma parolai bugiardi, anche se scrivono belle parole, sono prive di pathos, di verità.
    Vincè, sei troppo sensibile, profondo e vero!
  • Rocco Michele LETTINI il 25/07/2013 04:31
    Il volo della Tua creatività Vincè che ammalia l'incatato lettore... SUBLIME COME SEMPRE BUONA GIORNATA

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 26/07/2013 06:06
    Bella l'immagine del poeta che vola tra i suoi versi colorati.
  • Anonimo il 25/07/2013 06:59
    nasce... rinasce in un volo di poesia... bella vincè bacioni
  • roberto caterina il 25/07/2013 06:48
    un volo di mille farfalle... sì Vincenzo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0