PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Forse sarai Felice

Se riuscirai ad incantare chi ti ascolta
come il vento sibila le sue emozioni

Se sarai capace di ascoltare un amico
come la melodia del mare
assorbe il ticchettio della pioggia

Se ti guarderai allo specchio
e vedrai il riflesso dell'anima di chi ami
nel pozzo dei tuoi occhi

Se ti sveglierai la mattina con l'anima leggera
ricamata di sole

Se guarderai con amore chi ti respira accanto

Forse sarai felice

 

3
8 commenti     8 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

8 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • francesco contardi il 22/10/2013 17:53
    Le tue similitudini e metafore sono sempre eccezionali! anima ricamata di sole... guardarsi nello specchio dell'anima di chi ami col pozzo dei tuoi occhi... splendide!
  • Anonimo il 29/07/2013 08:10
    Se poi si sentirà in pace con se stesso e col mondo intorno... allora la felicità sarà certa!
    Bellissima Karen.
  • Anonimo il 28/07/2013 20:01
    Se guarderai con amore chi ti respira accanto
    Forse sarai felice

    Sublime e meravigliosa Karen un abbraccio di cuore!!
  • cristiano comelli il 27/07/2013 15:39
    Vedo in questo tuo bel componimento gli echi di un'ottima poesia, "Se" di Rudyard Kipling che probabilmente conosci. Ma vi vedo in questi echi un completamento saggio e stilisticamente maturo di chi sente davvero la vita, come te. Ancora una volta ti sono debitore di sentimenti sublimi cui ci conduci sempre. Ciao.
  • Anonimo il 27/07/2013 13:22
    Se, con tutte le tue forze ed attività quotidiane, sempre cercherai di realizzare il positivo della vita, certamente conoscerai il sentimento della gioia.
  • Raffaele Arena il 27/07/2013 12:46
    Ieri leggevo che Castellitto, autore di teatro e cinema che può piacere o meno, e io lo stimo sopratutto dopo nuovo cinema paradiso e un'interpretazione magistrale in un film di Virzì, che, con la moglie, Margaret Mazzantini, ha messo al mondo quattro figli a cui ha dato un nome di battesimo "ordinario" aggiungo a questo, alle anagrafe contento. Ha spiegato che la felicità è un modo momentaneo del nostro sentire, e tante persone non hanno mai provato, questo status idilliaco. La contentezza invece ci accompagna sempre, se riusciamo a seguire valori solidi e realizziamo cose che ci appagano. La tua poesia sulla felicità è molto bella perchè per esser felici basta poco e ci dobbiamo accontentare anche di un sorriso di un bambino che ci apre il cuore. Il mio plauso a questa tua. Un abbraccio.
  • Vincenzo Capitanucci il 27/07/2013 12:05
    Se sarai capace di ascoltare un amico
    come la melodia del mare
    assorbe il ticchettio della pioggia...

    Sei Splendida nel Tuo scrivere Karen...
  • Rocco Michele LETTINI il 27/07/2013 11:00
    VERSI CHE CONQUISTANO IL CUORE... ED IL LETTORE È FELICE DE LA POESIA DEI TUOI SENTIMENTI...

8 commenti:

  • augusto villa il 16/08/2013 18:54
    Mi piace davvero tanto...
    Intensa nella delicatezza delle immagini...
    Complimenti!... ----
  • Alessandro il 29/07/2013 14:33
    La ricetta per la felicità, derivante da esperienze personali. Penso che la gioia sia meno complicata del dolore, a livello di ingredienti.
  • Anonimo il 29/07/2013 10:37
    Poesia di pura dolcezza... sensazioni che percepisci solo quando... sarai felice e innamorata/o! Bellissima!!!!!
  • Falco libero il 28/07/2013 12:35
    Forse sarai felice...
    Molto bella.
  • Antonio Garganese il 27/07/2013 17:52
    Proponi una visione della felicità fatta di amore, amicizia e fiducia nel futuro. Hai certamente ragione ma, a mio giudizio, durerà solo un attimo. Meglio cercare la serenità che sicuramente è in te con la solarità che ti contraddistingue. Brava.
  • Nicola Lo Conte il 27/07/2013 12:53
    Magici sono gli occhi con cui osservi la vita!
  • marcella vitelli il 27/07/2013 12:24
    Scrivi veramente bene, Karen. I versi di questa poesia sono toccanti. La inserisco tra le mie preferite. Bravissima, a presto rileggerti.
  • Vincenzo Capitanucci il 27/07/2013 10:58
    Se riuscirai in questo... il vento diventerà un respiro... e lo specchio un profondissimo pozzo... Ti chiameranno... Poeta... Amico... Amore... e forse... se lo struggimento della Tua Anima... raggiungerà per un attimo un'oasi di pace... sarai felice... bellissima Karen...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0