username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ho sempre pensato a te (a mia moglie)

Ho sempre pensato a te.
Col cuore e con l'anima.
Con la voglia di pensarti.
Con la voglia di portarti
sempre con me,
in questo viaggio che si chiama vita.

Ho sempre pensato a te.
Immancabilmente e costantemente,
ho pensato a te.
Come se questo fosse
un obbligo nella mia vita.

Ho sempre pensato a te.
Come madre dei miei figli;
come madre dei miei sorrisi;
come moglie dei miei dolori;
come moglie dei miei amori
che tu conosci bene,
poiché sei tu che li culli
ogni giorno della mia vita.

Ho sempre pensato a te.
E se non pensassi a te,
penserei allora a un sogno.
Penserei ugualmente a te.

(a mia moglie Eva)

 

l'autore Centrone Stefano ha riportato queste note sull'opera

Anno di stesura, 26/07/2013


4
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 27/07/2013 21:21
    SOAVI PAROLE STEFANO... UNA SEQUELA MIRABILMENTE VERSEGGIATA...

6 commenti:

  • Stanislao Mounlisky il 23/03/2015 16:54
    incantato da questa dichiarazione d'amore, complimenti e... W gli sposi!!!
  • Alessandro il 29/07/2013 14:29
    Fa piacere ammirare una passione che non si spegne con gli anni di convivenza.
  • Centrone Stefano il 28/07/2013 11:42
  • Centrone Stefano il 28/07/2013 11:42
    Grazie mille per i vostri commenti
  • Anonimo il 27/07/2013 23:04
    Come donna... non ho parole!!!
  • Alberto il 27/07/2013 17:23
    Bellissima lirica d'amore. Molto elegante, nel suo linguaggio fluido e chiaro. È una poesia dichiarativa, aperta. Che disvela la
    profondità del sentimento d'amore per la propria compagna, persona con la quale si sta condividendo un cammino importante, unico e irripetibile:la Vita!
    I miei complimenti Stefano!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0