PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La banalità della normalità

Ti scontri rafforzi da sfoghi incontri l'idea di me. .
Che solo negli spazi in disastri
miscugli tramonti di mare idee di te
Raffronti discorsi vitali uguali disuguaglianze della normalità
E non conosco nessun assassino che l'abbia usata come destino. .
Il vero omicidio di ogni artista
Di ogni stella che esista
Di ogni trauma egoista
Di ogni ossimoro perso e poi ritrovato
Di ogni istinto di sesso nel tuo oceano così naufragato
Solo conosco chi uccide sul serio
Solo conosco chi ammazza davvero
La banalità della normalità
La saccente ignoranza della normalità
La succube debolezza della normalità
L'abito il monaco il ben pensare della normalità

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • stella luce il 30/07/2013 15:27
    la normalità che tutti ci fa diventare come zombi incapaci di provare e di essere... la banale normalità uccide concordo con te...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0