PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Awesome

Avvertì in sé
fin dal giorno della sua nascita

di aver perso qualcosa d'importante

non era un bambino come tutti gli altri
nacque
accorgendosi subito di non avere accanto a sé né un padre né una madre

capendo
di essere rapido al consumo

visse la sua vita a ritroso come un trovatello nella ricerca di essere qualcosa altro che lo zolfanello di un orfanello iniziò alienandosi la mente con vapori di zolfo

e se sulla via non incontrò mai nessuno disposto ad amarlo
non fu un caso

aveva deciso di vivere in un deserto e di nutrirsi solo di miraggi

il temporale più bello a cui potette assistere fu quando si ammalò per aver bevuto un susseguirsi d'immagini capovolte

ed il suo viso passando dalla terra al cielo

divenne un fulmine

ad illuminare di colpo
tutti gli spazi vuoti del suo corpo

nel giardino estivo
delle anime tuonanti

ritrovò la stella di una notte

che in un gelido plenilunio lo aveva concepito
come un infinito di voce
posandolo amorevolmente in un grembo di luce

 

2
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 31/07/2013 23:50
    Vincenzo sei vivooo!!!!!!! Bellissima questa poesia, un sogno, un gioco, un emozione, ti mantiene incollato nella storia di questo bimbo. Meravigliosa.
  • Rocco Michele LETTINI il 31/07/2013 15:51
    IL SUPREMO... LA POESIA... IL CUORE... IL MIO ENCOMIO VINCE'...

4 commenti:

  • Anonimo il 31/07/2013 15:23
    ... ritorno alla luce. Un racconto degno del tuo nome Vincenzo... spettacolare!
  • Anonimo il 31/07/2013 15:18
    bella lirica... bersi incantevoli... divenne un fulmine... ritrovando la luce...
  • Anonimo il 31/07/2013 14:21
    Molto suggestiva questa tua lirica, che attraversa ogni tappa che porta alla vita, alla luce. COmplimenti.
  • serio anna il 31/07/2013 14:00
    wao... davvero 'awesome '...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0