accedi   |   crea nuovo account

L'abbraccio nudo

Avvolgimi
nei drappi della notte
nello scrutare
curioso della luna
le mie mani
morbosamente in viaggio
lungo le tue gambe.

Cadrò in ginocchio
e tenderà l'orecchio
l'Orsa Maggiore intera
ad ascoltare il canto
della fecondità morbosa
intonato dal tuo pube.

 

4
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/08/2013 15:18
    LA PASSIONE ALL'ENNESIMA POTENZA... MIRABILE COME SEMPRE...

4 commenti:

  • Alessandro il 02/08/2013 00:02
    Intimità carnale coronata da una notte spettatrice muta.
  • stella luce il 01/08/2013 07:32
    Sposo i commenti che mi hanno preceduto... versi di passione e poesia, come tutti i tuoi versi...
  • Anonimo il 01/08/2013 07:11
    Per quello che riesco a leggere su questo sito sei il solo a scrivere in modo sensuale con "purezza". Bella bella, Alessandro!
  • Anonimo il 01/08/2013 06:54
    Quando la passione si fonde con la poesia. Bellissima!