username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La notte di San Lorenzo

Tu, innamorato
da la città
scappa,
ed in campagna appena,
lo cielo
mira;
stelle a cento
cader vedrai,
uno desiderio pe' ognuna
esprimi
et esaudito
de colpo sarà.

 

2
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/08/2013 18:20
    Molto toccante nella celebrazione di un amore sentito in ogni angolo di sé. COmplimenti più che mai.
  • Anonimo il 02/08/2013 17:33
    Bella e piaciuta don... ma magari si potessero avverare tutti i desideri!
  • ernesto musiari il 02/08/2013 15:32
  • Rocco Michele LETTINI il 02/08/2013 15:23
    LO RICORDERO' IL 10 AGOSTO... PER ORA PLAUDO IL TUO SEMPRE LODEVOLE STILE DON...

3 commenti:

  • salvo ragonesi il 03/08/2013 18:56
    scusa la battitura.(emozionante)
  • salvo ragonesi il 03/08/2013 18:55
    già e, ozionante di per se poi sarà esaudito qualche desiderio non ci sta male. Bravo Don. Complimenti. salvo
  • stella luce il 03/08/2013 15:35
    bellissimo spettacolo... di certo non facile da vedere in città... peccato solo che non per tutte quelle vedute il desidirio si avvererà... sarebbe troppo bello!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0