PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alba sul mare

alba sul mare

soave
nell'aurea mattutina
il mormorio dell'onde,
il tremolio delle fronde

e dalla pineta
su verdi rami
il cinquettare in crescendo
degli uccelli,
inno di lode al nascente mattino.

Al tocco roseo dell'alba
pare sorridere l'Oriente,
rasserenato il cielo
si specchia sul mare.

Roride le lacrime di rugiada
sui fili d'erba, sui miei occhi
emozionati nel contemplare
tanta naturale bellezza

e la tristezza in me scompare
vola in alto, lontano,
sulle ali dei gabbiani.

Colma di armonia, di gioia
mi par di toccare
il cuore del cielo.

 

2
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/08/2013 16:40
    Un quadro che riesce perfino a dipingere i sentimenti. Complimenti.
  • Auro Lezzi il 03/08/2013 16:20
    Due cuori a contatto... Il tuo e quello del cielo..
  • Rocco Michele LETTINI il 03/08/2013 15:55
    M'addentro ne li tuoi versi e... riscopro il sereno.
    MERAVIGLIOSI LORY...
  • Domiziana Gigliotti il 03/08/2013 15:45
    Un inno a questi versi ben strutturati che emanano letizia. Con tanta meraviglia e bellezza naturale, è vero che anche la tristezza e la malinconia scompaiono. La chiusa è una perla. Ciao

1 commenti:

  • stella luce il 08/08/2013 21:53
    bella descrizione in versi Loretta, pare di vederla la tua alba al mare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0